TERMINI E CONDIZIONI

Orari di apertura di Genesi Festival 31 12 2016:
Sabato 31 dicembre 2016
Apertura porte: ore 20.00
Festival: ore 20.00 a 08.00

ARTICOLO 1 – ACCORDO

Tutte le persone che entrano Genesi Festival devono leggere questo regolamento e accettare e rispettarne le condizioni. Se non saranno seguiti i seguenti termini, l’accesso all’evento Genesi sarà vietato senza rimborso del biglietto acquistato.

ARTICOLO 2 – RESPONSABILITA’

In nessun caso Genesi Festival né gli organizzatori di Genesi Festival saranno responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, punitivi, incidentali, speciali, consequenziali o danni di qualsiasi altro tipo, compresi, senza limitazione, danni per la perdita, il furto né alcun altro incidente. Tutti i possessori del biglietto dell’evento entrano al festival a proprio rischio, liberando l’organizzatore da ogni responsabilità, tra cui furti, incidenti e danni.

ARTICOLO 3 – LIMITAZIONI D’ETA’ E IDENTIFICAZIONE

L’età minima per l’ingresso al festival è di 16 anni.

L’organizzatore si riserva il diritto di verificare l’identità di tutti quelli che vorranno accedere all’evento. I visitatori devono essere in grado di mostrare un documento d’identità valido su richiesta di qualunque membro dello staff / sicurezza / crew all’ingresso o in qualsiasi altro luogo per i motivi di sicurezza. L’accesso a Genesi Festival può essere negato, senza alcun rimborso del biglietto d’ingresso, a chi non sarà in grado di mostrare un documento d’identità valido su richiesta. Carte d’identità internazionale, patenti e passaporti dei conducenti sono documenti validi. Non saranno accettate fotocopie. Tutti i possessori di biglietti possono essere soggetti a volontarie perquisizioni superficiali al momento dell’ingresso. I possessori di biglietti che si rifiutano di mostrare e/o cercheranno di trasportare oggetti che non sono autorizzati secondo i termini e le condizioni, possono essere allontanati in modo permanente dal sito dell’evento. La sicurezza si riserva il diritto di confiscare oggetti illegali.

L’organizzazione si riserva il diritto di registrare tutti i visitatori (sia su pellicola sia su audiocassette) per la sicurezza e gli usi promozionali.

ARTICOLO 4 – BIGLIETTO

All’arrivo presso l’ingresso del sito dell’evento, ogni visitatore deve avere un biglietto valido o ammissione speciale rilasciata dall’organizzatore. Ogni visitatore avrà un biglietto unico e sarà valido solo per la data indicata sul biglietto stesso.

Se un visitatore ha acquistato un biglietto giornaliero e desidera lasciare il sito del festival, al visitatore sarà richiesto di acquistare un nuovo biglietto d’ingresso per rientrare il festival.

Chiunque sia trovato con un ingresso illegittimo o chiunque acceda all’evento in qualsiasi altro modo illegittimo (frode braccialetto, salendo recinzioni), sarà perseguito, senza eccezioni.

ARTICOLO 5 – DIVIETO DI INGRESSO

L’accesso all’evento sarà vietato o rifiutato alle persone che:

  • Rifiutino di sottoporsi ai controlli all’ingresso dell’evento
  • Rifiutino di dichiarare gli oggetti che sono considerati pericolosi o non consentiti in base ai criteri di Genesi Festival
  • Siano chiaramente sotto l’influenza di droghe e/o alcol o qualsiasi altro materiale di espansione della mente
  • Siano stati identificati come possibile minaccia per la sicurezza degli altri visitatori
  • Siano stati banditi da precedenti Festival

L’organizzazione si riserva il diritto di rifiutare l’ingresso o rimuovere dai locali qualsiasi persona che causi fastidio o disturbo agli altri visitatori.

ARTICOLO 6 – CONTROLLO ACCESSI & REGOLE

E’ vietato a tutti i visitatori di Genesi Festival entrare con i seguenti oggetti:

  • Vetro / bottiglie / oggetti taglienti / esplosivi / fuochi d’artificio / penne laser
  • Cibi o bevande provenienti dall’esterno
  • Ombrelli
  • Strumenti musicali
  • Catene/ Catene da portafoglo
  • Ogni arma o oggetto pericoloso che potrebbe infliggere pericolo agli altri visitatori
  • Droghe / farmaci / narcotici.
  • Deodorante, crema solare o profumo in grandi bottiglie o spray (cosmetici normali sono consentiti)
  • Equipaggiamenti professionali audio video e o fotografici non autorizzati
  • Qualunque oggetto che possa essere utilizzato per disturbare la quiete, mettere in pericolo la sicurezza o infliggere danni a persone e cose
  • Simboli nazionalistici, simboli fascisti, magliette di calcio, espressioni politiche, passamontagna, giacche MC
  • Volantini, bottoni, adesivi e altri oggetti promozionali non autorizzati dall’organizzazione
  • Animali o animali domestici

L’accesso sarà negato a tutti coloro che non seguiranno queste regole

I visitatori potranno portare i seguenti oggetti:

  • Attrezzature fotografiche non professionali (qualsiasi fotocamera con un obiettivo mutevole è considerata come professionale)
  • Zainetti
  • Oggetti necessari a supportare i visitatori con una disabilità fisica
  • Coperte/piccoli asciugamani da spiaggia
  • Prodotti cosmetici, gel per capelli, deodoranti roll-stick
  • Sigarette e accendini

ARTICOLO 7 – DIVIETI SUL POSTO

Sulla base delle regole di Genesi Festival è severamente vietato per tutti i visitatori:

  • Accedere al luogo dell’evento senza un biglietto valido o ammissione dell’organizzazione
  • Accedere alle aree riservate al solo personale
  • Salire su recinzioni, tende, tavoli, oggetti decorativi o altri oggetti infrastrutturali
  • Ostruire percorsi di evacuazione
  • Promuovere prodotti o servizi senza l’autorizzazione rigorosa dell’organizzazione
  • Camuffarsi per evitare di essere riconosciuto, per disturbare la quiete e per compromettere la sicurezza del pubblico in generale.
  • Vendere bevande, cibo o qualsiasi altro prodotto senza il consenso esplicito dell’organizzazione
  • Fumare all’interno dei Padiglioni ma solo nella zona fumatori
  • Infastidire, intimidire o disturbare in qualunque modo gli altri visitatori
  • Avere comportamenti inadeguati in ambito sessuale e altri ambiti che possano infastidire il il prossimo
  • Tuffarsi dal palco

I visitatori devono seguire le indicazioni del personale addetto o le persone nominate dagli organizzatori in qualsiasi momento. Il mancato rispetto comporterà l’esclusione dall’evento.

Il possessore del biglietto accetta di rispettare le condizioni imposte dall’organizzatore a proposito della pace e della sicurezza durante l’evento.

I visitatori che sono stati esclusi dall’evento, non saranno riammessi, anche se avessero un nuovo biglietto valido. I visitatori che sono stati esclusi dall’evento, non potranno ottenere un rimborso.

ARTICOLO 8 – SICUREZZA

L’organizzatore si riserva il diritto di:

  • Interrompere l’evento in qualsiasi momento
  • Modificare la line-up, il calendario o lo spettacolo, in qualsiasi momento
  • Negare l’accesso al sito in qualunque momento

In qualunque di questi casi, i biglietti non saranno né rimborsabili né sostituibili.

ARTICOLO 9 – REGISTRAZIONE

Accedendo a Genesi Festival, ogni visitatore dà il proprio consenso al fatto possa essere fotografato, filmato o registrato e che queste immagini potranno essere registrate e conservate. L’organizzatore può utilizzare questi filmati per promuovere Genesi Festival.

I visitatori saranno registrati anche con l’obiettivo di garantire la sicurezza di tutti i visitatori di Genesi Festival. Se necessario, i filmati registrati verranno e/o conservati dalla polizia. L’elaborazione delle immagini ha lo scopo di evitare crimini e violazioni dei termini e delle condizioni sul sito dell’evento.

Le immagini possono essere utilizzati per monitorare e/o identificare i responsabili.

ARTICOLO 10 – AMBIENTE

Genesi Festival ha cura per il suo ambiente e per quello a esso circostante.

Pertanto, vorremmo chiedere a tutti i visitatori di rispettare sia il sito dell’evento sia l’ambiente naturale circostante. Desideriamo tenere tutto più pulito possibile e vi chiediamo di depositare i rifiuti negli appositi contenitori presenti.

Si prega di rispettare l’ambiente nel momento in cui si lascerà l’evento.

ARTICOLO 11 – VENDITA BIGLIETTI

Genesi Festival ha la solidarietà, la diversità e la libertà come suoi valori fondamentali. Vorremmo condividere questa visione con gli altri. Pertanto, vorremmo che anche voi rispettaste e onoraste questi valori presso il luogo dell’evento.

In caso di smarrimento o furto, i biglietti non saranno rimborsati o sostituiti.

I biglietti dell’evento non possono essere rivenduti. Potranno essere acquistati solo tramite le rivendite ufficiali, indicati su www.genesifestival.it.

La falsificazione di un biglietto è punibile con azioni legali.

I biglietti per l’evento non possono essere utilizzati da terzi per uso promozionale senza l’autorizzazione scritta dell’organizzatore.

L’accesso all’evento può essere negato in qualsiasi momento da parte dell’organizzazione.

ARTICOLO 12 – PROMOZIONE

La promozione tramite distribuzione di volantini, adesivi, banner, manifesti o qualunque altra forma di promozione sono severamente vietati all’interno e intorno al luogo dell’evento. Se si vuole promuovere il proprio evento, contattateci via info@genesifestival.it

ARTICOLO 13 – TOLLERANZA ZERO

Genesi Festival ha una rigorosa politica di tolleranza zero in materia di droghe e accessori correlati. Nessuna droga è ammessa sul luogo dell’evento. E’ vietato utilizzare, distribuire, acquistare, vendere o essere in possesso di sostanze stupefacenti all’interno ed intorno al luogo dell’evento. Se siete sorpresi con della droga, si sarà costretti a lasciare l’evento.

Se le quantità possedute saranno superiori al consumo-utilizzo, sarete presi in custodia dalla polizia locale.

Si può essere controllati al momento dell’ingresso. Il rifiuto dei controlli o il possesso di sostanze o farmaci non consentiti, non permetterà di accedere al sito dell’evento e in base alla quantità, sarà preso in custodia dalla polizia locale.

I visitatori che hanno bisogno di alcuni farmaci a causa di problemi di salute, possono tenere le loro medicine in una scatola chiusa, insieme con la prescrizione-certificato medico per l’ingresso.

ARTICOLO 14 – PERDITA O DANNO

Gli organizzatori di Genesi Festival non possono essere ritenuti responsabili per danni, perdita o furto, né per qualsiasi altro incidente.